Provincia di Pavia
 
comune.garlasco.pv.it
  PagoPA
 
Il pagamento elettronico delle pubbliche amministrazioni


I pagamenti al Comune di Garlasco per:

  • mensa asili nido
  • diritti di urbanistica
  • rette servizi accessori
    scuola materna(ATTIVO)
  • diritti di acceso agli atti e notifiche
  • rette servizi accessori
    scuola elementare
  • diritti cimiteriali
  • rette trasporto alunni
  • rimborsi diversi
  • rette centro estivo ricreativo diurno
  • sanzioni diverse
    ad eccezione delle contravvenzioni al codice della strada

saranno abilitati sulla piattaforma pagoPA entro il 2019
SONO EVIDENZIATI IN BLU I PAGAMENTI GIA' ATTIVI

Cos’è “pagoPA”

Rispetto agli strumenti di pagamento usati in passato dalla Pubblica Amministrazione, pagoPA garantisce a privati e aziende:

  • sicurezza e affidabilità nei pagamenti
  • semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento
  • trasparenza nei costi di commissione
  • uniformità nelle modalità di pagamento per tutta la PA sul territorio nazionale
  • costituisce un ulteriore passo verso la semplificazione e digitalizzazione dei servizi

L’utente infatti non è più obbligato a pagare con l’istituto bancario selezionato dall’Ente, ma può valutare quale, tra i diversi Prestatori di servizi di pagamento (banche, Poste, Sisal, tabacchini, ecc…) accreditati, sia quello che ritiene più conveniente.

La documentazione dettagliata è reperibile sul sito AgID
al seguente link:   https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa

Come utilizzare PagoPA

Il pagamento potrà essere effettuato attraverso il sistema pagoPA scegliendo a discrezione una delle seguenti modalità:

  • Sito web del Comune di Garlasco
    Accedendo all'apposita sezione "PagoPA" in Homa Page e seguire le istruzioni allegate, potendo scegliere per il pagamento la modalità preferita tra: carta di credito, debito o prepagata, oppure il bonifico bancario nel caso si disponga di un conto corrente presso banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa.
  • Presso le banche e altri prestatori di servizio di pagamento aderenti all'iniziativa
    Scegliendo tra i canali da questi messi a disposizione: home banking, ATM, APP da smartphone, sportello, ecc..
    Per l'elenco dei punti abilitati a ricevere pagamenti tramite pagoPA clicca qui.

A seconda del Prestatore del servizio di pagamento scelto e della modalità utilizzata, per poter effettuare il pagamento sarà necessario valersi, di volta in volta, del Codice Avviso di Pagamento (IUV) oppure del QR Code o dei Codici a Barre, sempre presenti sull’avviso di pagamento.

 

Pagamenti con avviso

La funzione “Pagamento con avviso” consente all’utente di eseguire i pagamenti richiesti dalla Pubblica Amministrazione.
Nell’avviso ricevuto dal debitore è presente il codice identificativo del pagamento da indicareall’atto del pagamento elettronico sul Portale Pagamenti PA.


 

Questa modalità è attiva per:

  • mensa asilo nido
  • rette servizi accessori scuola materna (ATTIVO)
  • rette servizi accessori scuola elementare
  • rette trasporto alunni
  • rette centro estivo ricreativo diurno


Pagamenti spontanei

La funzione “Pagamento spontaneo” consente all’utente di eseguire di propria iniziativa i pagamenti dovuti alla Pubblica Amministrazione.
In questi casi l'utente potrà effettuare il pagamento dopo essersi accreditato al sistema ed aver scelto il servizio da pagare.


 

Questa modalità è attiva per:

  • diritti di urbanistica
  • diritti di accesso agli atti e notifiche
  • diritti cimiteriali
  • rimborsi diversi
  • sanzioni diverse
    ad eccezione delle contravvenzioni al codice della strada