Bonus Idrico Provinciale

Pubblicato il 5 aprile 2022 • Sociale

La Provincia di Pavia, con deliberazione n. 6/2022, ha stabilito anche per l'anno 2022 l’agevolazione tariffaria Bonus Idrico Provinciale a favore di utenti domestici in condizioni di disagio economico.

Condizione per il riconoscimento del bonus è la residenza anagrafica presso l’indirizzo di fornitura dell’utenza del servizio idrico e possedere per l’anno in corso:

  • ISEE fino a € 8.265 (bonus provinciale pari a € 40, che si somma al bonus ARERA)
  • ISEE tra € 8.266 e 8.500 (bonus provinciale pari a € 90)
  • ISEE tra € 8.500 e 12.500 (bonus provinciale pari a € 75)
  • ISEE fino a € 18.000 e 3 figli a carico (bonus provinciale pari a € 70

I documenti da allegare all’istanza sono:

  • domanda compilata
  • copia ultima bolletta del Servizio Idrico
  • attestazione ISEE in corso di validità
  • per i cittadini extracomunitari, copia del permesso/carta di soggiorno almeno annuale in corso di validità o documentazione comprovante l’avvenuta richiesta di rinnovo
  • fotocopia documento di identità in corso di validità del richiedente
  • eventuale delega se la domanda è presentata da persona diversa dal richiedente.

Il termine di presentazione della domanda è il 30 settembre 2022.

La documentazione può essere consegnata all'Ufficio Servizi Sociali previo appuntamento telefonico al n. 0382/825294

oppure inviata tramite mail all'indirizzo: sociale@comune.garlasco.pv.it

In allegato Regolamento 2020-2021 (ancora in vigore)  e modelli per la domanda 
 

 

Regolamento bonus idrico provinciale 2020-2021
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda 2022 per utenze individuali
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda 2022 per utenze condominiali plurime
Allegato formato pdf
Scarica